Come sono diventato un negro
@ Voci nel castello IV

Piazza Castello, Misano Adriatico (RN)
21 luglio 1999

Germania anni ’30. Un’insegnante liceale di una città tedesca deve confrontarsi con il nuovo spirito del tempo, presente anche nella sua classe. Con un certo distacco ironico segue del direttive del vento finché, in seguito all’omicidio di un suo allievo, è costretto a fare i conti con la propria coscienza. L’insegnante osserva il succedersi degli avvenimenti senza volersi rendere conto della catena di tragicità che lui stesso ha contribuito ad innescare.

  • In scena Rossano Varliero, Marco Coppi, Giovanni Moretti, Tamara Balducci, Chiara Cicognani, Ute Zimmermann
  • Regia Ute Zimmermann
  • Produzione Officina Zimmermann

parte tecnica

  • assistenza tecnica

  • grafica

Per contatti compila il modulo