Flavio Oreglio

Teatro Villa, San Clemente
28 dicembre 2019

Zelig è stato un trampolino per molti, peccato che però non tutti sapessero tuffarsi o nuotare.

Non avevo mai sentito Flavio Oreglio al di fuori di quel poco che passava in televisione.
E ho scoperto un cabarettista colto e intelligente, capace di fare ridere. E non ridevo da tanto.

Nel pubblico del teatro Villa le risate sono state belle, calde, e arrivavano da un pubblico esteso dai giovani agli anziani. Tutti felici.

  • Flavio Oreglio – Chitarra, voce

parte tecnica

  • Mixer audio Behringer XR18 Air

  • Mixer luci SGM Studio 12

  • Microfoni: Sure Beta 58A

  • DI box Behringer

  • Diffusori sala EV

  • Monitor palco Malone

Dettagli Progetto

Competenze necessarie:

Categorie:

Per contatti compila il modulo