Descrizione Progetto

Umberto Porcaro Trio

Osteria della Vigna
Gabicce Mare
20 settembre 2019

Umberto Porcaro, classe 1979, è il vincitore del premio Blues Music Award 2019 (Blues made in Italy).
Dal 2015 fa parte dei Voodoo Bros, formazione musicale che si occupa di “roots music”, musica tradizionale americana blues, gospel, country, e da due anni del progetto acustico Quattro, “ambasciatore” al Cremona Musica International.

E’ giovane ma è molto, molto bravo. Al punto da essere sul palco con B.B. King, Buddy Guy, Robben Ford, Roy Rogers, Canned Heat, The Blues Band ed essere inserito nella compilation ufficiale del Pistoia Blues Festival. Oppure avere suonato con Kim Wilson, Kid Ramos, Junior Watson, Hollywood Blue Flames, Mark Hummel e R.J Mischo…

Ed era accompagnato da due grandi musicisti, l’organista Giulio Campagnolo e il batterista Federico Patarnello.

Un trio che pare cresciuto a blues…

Una serata musicalmente fantastica, che ho già riascoltato più volte, finita con un bis nel quale Umberto si è preso un bicchiere da un tavolo e lo ha usato come bottle neck. Mi sono immaginato di essere nei territori del delta blues, in cui qualcuno per la prima volta ha rotto una bottiglia di liquore e ne ha usato il collo infilato su un dito…

  • Umberto Porcaro: voce, lead guitar

  • Giulio Campagnolo: Viscount Legend organ

  • Federico Patarnello: batteria

parte tecnica

  • Mixer: Behringer Air XR18
  • Diffusori: RCF TT+
  • Microfoni: Sure Beta58, Sure SM57, Superlux S502
  • Monitor: Mad
  • Finali: Crown
  • Live rec: Cubase

contatti